giovedì 12 marzo 2015

Medicinema E La Terapia Del Sollievo

Oggi voglio parlarvi di un'associazione di cui sono venuta a conoscenza poco fa e che mi ha entusiasmata e commossa allo stesso tempo. 
Tutte le famiglie italiane dovrebbero sapere della sua esistenza quindi, nel mio piccolo, oggi voglio fare qualcosa per contribuire alla sua diffusione.

Si chiama MEDICINEMA ed è una Onlus nata nel 2013 sul modello di MediCinema UK, charity attiva dal 1996, che in Inghilterra sta avendo grandissimo successo.

Vi ricordate Patch Adams e terapia del sorriso per alleviare il dolore tra i giovani malati negli ospedali? Bhè, la filosofia è più o meno la stessa, ma gli strumenti sono molto più all'avanguardia.

Medicinema, infatti, si propone di costruire sale cinematografiche all’interno di ospedali di eccellenza e realizza programmi di “terapia del sollievo” per persone costrette a lunghe degenze.
In pratica intrattiene i pazienti e le loro famiglie con il cinema e la cultura, cercando di creare un’atmosfera di “normalità” grazie allo spettacolo.
Nel 2014 MEDICINEMA ha ottenuto il patrocinio del Ministero della Salute e da allora si è subito attivata per la costruzione della prima sala cinematografica all'interno di un ospedale italiano.

Sarà al Policlinico Gemelli di Roma la prima sala cinematografica MediCinema Italia, che potrà ospitare oltre 130 persone tra pazienti, familiari, personale sanitario e volontari. 
Ovviamente prevede spazi appositi per chi è sulla sedia a rotelle, ed addirittura anche per chi deve restare disteso sul letto.
I lavori inizieranno proprio questo mese e dovrebbero concludersi a Giugno!
Render Medicinema - Tutti i diritti riservati

La prima società a credere nel progetto di portare la magia dell'entertainment negli ospedali e per aver supportato questo sogno attraverso una sostanziosa donazione ed un notevole sforzo di comunicazione aziendale, è stata THE WALT DISNEY COMPANY ITALIA (e chi se non lei!).
Disney infatti è l'azienda che per eccellenza si concentra sul portare speranza, felicità e un po' di magia ai bambini e alle famiglie in difficoltà andando a rafforzare così il suo lato benefico oltre che di semplice intrattenimento.

Ed infatti ho conosciuto la Onlus proprio all'anteprima di Cenerentola quando, prima dell'inizio del film, hanno proiettato lo spot dell'associazione, girato (niente poco di meno che) dal regista Premio Oscar Giuseppe Tornatore.

Eccolo qui!

video

Sul sito www.medicinema-italia.org potete scoprire come sostenere MediCinema Italia e contribuire a portare intrattenimento, sollievo e sorrisi negli ospedali italiani.

E concludo con la frase di Kim, un piccolo paziente inglese: "Scendere a vedere un film con Medicinema è meglio di qualsiasi antidolorifico".
Ed io, essendo una mamma, non posso non commuovermi a queste parole...

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento!